System Center Data Protection Manager 2012R2 – Impossibile proteggere VM Hyper-V Errore 31313

In un ambiente System Center Data Protection Manager 2012 R2 installato su Windows Server 2012 R2 con attivo il ruolo Hyper-v e ospitante VM, durante la definizione di un Protection Group e selezionando una VM potrebbe comparire il seguente errore:

System Cener Data Protection Manager 2012

Per risolvere il problema basta eseguire la seguente query su SQL:

use dpmdb_istanceName
Update tbl_am_installedagent
Set ServerAttributes = 31
Where deleted = 0 and serverid in (select Serverid from tbl_am_server where serverName = ‘RELACE_FQDN_HERE‘)

System Center Data Protection Manager 2012R2

Una volta eseguita la query si potrà regolarmente aggiungere al Protection Group le VM:

SYstem Center Data Protection Manager 2012R2

Share Button

Office 365 – Nascondere una mailbox dalla GAL

Per nascondere una mailbox dalla Global Address List in Office 365 basta modificare le proprietà della mailbox e selezionare la casella Nascondi dagli elenchi degli indirizzi:

Office365_rubrica1

Ma, in un ambiente sincronizzato con l’Active Directory on-premise, il sistema ci segnala che la modica dobbiamo farla nell’ambiente on-premise:

Office365_rubrica2

E’ necessario quindi modificare le proprietà dell’utente con ADSIedit andando a impostare a TRUE l’attributo msExchHideFromAddressesLists:

Office365_rubrica3

Se però utilizziamo il nuovo Azure AD Connect per sincronizzare gli utenti, l’attributo msExchHideFromAddressesLists non viene sincronizzato di default.
Per sincronizzare l’attributo è necessario modificare l’Inbound synchronization rules:

Office365_rubrica1

Office365_rubrica2

Share Button

SharePoint – Problemi con i Managed Metadata dopo l’installazione di una CU

Dopo l’installazione di una CU di SharePoint 2013, provando ad utilizzare i Managed Metadata da una Site Collection, potreste imbattervi nel seguente errore:

The Managed Metadata Service or connection is currently not available. The Application Pool or Managed Metadata Web Service may not have been started.

SharePoint Error

Per risolvere la problematica potete provare a:

1) Eseguire il seguente comando: psconfig -cmd secureresources
2) Eseguire il seguente cmdlets: Initialize-SPResourceSecurity

Share Button

Support and Recovery Assistant

Microsoft ha recentemente aggiornato SaRA: il tool che aiuta a risolvere i problemi di Outlook e Office 365.

Il tool è scaricabile da https://diagnostics.outlook.com

Ecco un video introduttivo:

Share Button

Update di SharePoint molto lento

L’installazione di una CU di SharePoint è un operazione molto lenta che impiega fino a 5 ore per server.

Ci viene in aiuto questo script PowerShell che permette di ridurre i tempi da 5 ore a circa 30 min.

UpdateSharePoint.ps1

Lo script deve essere posizionato nella stessa folder dove sono presenti i file di installazione della CU:

Update SharePoint 2013

Una volta avviato lo script è necessario mantenere aperta la finestra PowerShell fino a completamento dell’installazione:

Update SharePoint 2013

Share Button