In arrivo su PowerApps l’intestazione condivisa di Microsoft

Microsoft, ultimamente, è impegnata nel rendere uniformi ed omogenei suoi prodotti: questo perchè sia più semplice per l’utente passare da uno all’altro.
Di recente, il team di PowerApps è stato impegnato nell’integrazione della comune intestazione Microsoft per fornire un’esperienza coerente per la ricerca di aiuto, la visualizzazione delle notifiche e l’accesso all’account.

In arrivo su PowerApps la familiare intestazione Microsoft

Potete, fin da subito, visualizzare la preview delle app model-driven se avete aderito al wave 2 release.
In alternativa, potete attendere che la funzionalità sia distribuita sul portale e al canvas app player: il tutto avverrà nel corso del mese di Ottobre.

Probabilmente, la miglior nuova funzionalità in arrivo nella sezione intestazione, è la possibilità di aggiungere le vostre app PowerApps preferite all’interno dell’app launcher.
Vi basterà cliccare sull’app launcher, selezionare All apps, cercare la vostra app e selezionare Pin to launcher. In seguito, potrete facilmente aprire l’app in questione all’interno di qualsiasi prodotto Office o Dynamics via waffle.

In arrivo su PowerApps la familiare intestazione Microsoft
Aprite la GIF per visualizzare i passaggi

Inoltre, se siete un amministratore, potete impostare il tema aziendale di default dell’intestazione sia per le app canvas che per il portale di creazione (funzionalità in arrivo in futuro per le model-driven apps).In questo modo, potrete aggiungere il vostro logo ed i colori aziendali su tutti i prodotti Microsoft.

Se volete un’anteprima della nuova intestazione, potete inserirvi nel wave 2 release per visualizzarla all’interno delle model-driven apps o dare un’occhiata tra le app di Office.com


Le informazioni presenti in questo post, sono prese dall’articolo: The common Microsoft header is coming to PowerApps.