Category Archives: Software Assurance

Udite udite: grandi novità in ambito Software Assurance

Udite udite: grandi novità in ambito Software Assurance

Nuovi planning service, possibilità di formazione e molto altro

Microsoft ha apportato una serie di modifiche alla Software Assurance, il programma di licenze a volume.

Il principale cambiamento riguarda l’idoneità del supporto, che si sposterà da incident-based a “as-needed support and credit toward Unified Support”.
Qualche info qui: FAQ.

Questo significa che “i clienti coperti da Software Assurance non avranno più un supporto limitato a seconda di quanto spendono, ma un “supporto a bisogno” se hanno effettuato una spesa in Software Assurance pari o superiore a 250.000 dollari l’anno. La Software Assurance fornisce un supporto h24: il numero di incident supportati è legato alla spesa del singolo cliente.

“I clienti che spendono meno di 250.000 dollari l’anno in Software Assurance senza contratti di tipo enterprise support agreement (Premier/Unified), verranno indirizzati verso un partner o potranno acquistare il Professional Support incidents” (specifica Microsoft all’interno delle FAQ).

Mentre la novità relativa ai planning benefits che trovavate sotto la voce Software Assurance è che verranno ritirati.
I Planning Service prevedevano attività di consulenza su prodotti on-prem e cloud sia da parte di Microsoft che dei partner.
I partner offrivano un determinato numero di giorni di consulenza basati sul livello della licenza acquistata dal cliente finale.

Il sostituto dei Planning Service è il FastTrack (maggiori info): si tratta di un servizio che “supporta i clienti nell’implementazione delle soluzioni cloud” e viene offerto “alle aziende con sottoscrizioni Microsoft 365, Azure o Dynamics 365” che “possono utilizzare il FastTrack senza costi aggiuntivi per tutta la durata dell’abbonamento”.

Microsoft ha annunciato questi cambiamenti quali “consolidamenti necessari” in quanto il “FastTrack rappresenta la principale offerta di supporto”.
Ma è posto anche l’accento sulla volontà di supportare i clienti nell’implementazione del cloud, visto il focus di FastTrack è sui prodotti cloud.

Gli altri cambiamenti alla Software Assurance includono il ritiro dei Training Vouchers, in favore di nuovi corsi e certificazioni.

Microsoft ha pubblicato la seguente timeline per i cambiamenti in arrivo alla Software Assurance:
Febbraio 2020: i Planning Services verranno ritirati, potrete richiedere l’applicazione del programma FastTrack;
Febbraio 2020: i Training Voucher non potranno più essere convertiti in giornate di Planning Services;
Febbraio 2021: termina la possibilità di accumulare nuovi planning days;
Giugno 2021: ultimi giorni per creare voucher a partire dai Planning Services;
Gennaio 2022: Ultimi giorni per riscuotere i voucher derivanti dai Planning Services.

È intuibile la direzione che Microsoft sta prendendo con tutti questi cambiamenti: spingere i clienti verso il cloud.

Le informazioni presenti in questo post, sono prese dall’articolo: Microsoft makes big Software Assurance changes.