Cisco Meraki: mobile experience di prossima generazione

L’app Meraki si rinnova!

Uno dei principi fondamentali dell’offerta cloud è la possibilità di accedervi da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento.
Quando la rete si gestisce nel cloud, i vantaggi dell “ovunque, in qualsiasi momento” diventano ancora più evidenti. Dalla distribuzione di nuovi dispositivi, alla risoluzione dei problemi di un MX Security Appliance offline, all’applicazione di criteri di gruppo, alla capacità di risolvere i problemi sulla rete ovunque, in qualsiasi momento ha aiutato i clienti a rispondere più rapidamente e ad essere più efficaci nel loro lavoro.

La maggior parte delle persone preferisce immergersi nelle dashboard da un computer o laptop, godendo di un’esperienza full screen. Tuttavia, Meraki ha raccolto dei dati che evidenziano che circa 200.000 visualizzazioni a settimana provengono da dispositivi mobili.
Questo significa che, ad un certo punto, è probabile che i clienti utilizzino lo smartphone per provare a sistemare un problema o effettuare un controllo sulla rete. Per questo Meraki vuole fornire la migliore mobile experience.

Nel perseguire questo obiettivo, il brand ha puntato sulla creazione di nuove funzionalità che semplifichino i flussi di lavoro e le attività.
Dal 28 aprile 2020, clienti e partner Meraki possono utilizzare l’esperienza beta aggiornata per iOS e Android.

Tra le nuove funzionalità ed esperienze è possibile trovare:

  • Riprogettazione completa della User Experience e della navigazione;
  • Autenticazione biometrica (Face ID, Touch ID);
  • Possibilità di aggiornare facilmente le configurazioni dello switch.

Feedback
Meraki non vede l’ora di ascoltare tutti i vostri feedback sull’esperienza aggiornata oltre a possibili nuove idee e suggerimenti.
Se, ad esempio, avete uno specifico caso d’uso che volete gestire dal vostro device mobile o una feature che vorreste poter utilizzare, potete inserire i vostri suggerimenti direttamente dall’app.
Basta recarsi su Settings >  Make a wish


Le informazioni presenti in questo post, sono prese dall’articolo: https://meraki.cisco.com/blog/2020/04/the-next-generation-meraki-mobile-experience/