Come gestire facilmente le tue finanze in Excel grazie a Money

La gestione delle finanze personali può essere un’attività scoraggiante per la maggior parte delle persone, ma avere gli strumenti giusti può contribuire a renderla meno impegnativa. Con il lancio di Money, in Excel, l’obiettivo di Microsoft è quello di contribuire a rendere l’amministrazione del budget personale un’esperienza semplice. Come? Aiutandoti a tenere traccia dei tuoi obiettivi finanziari a lungo termine.

Gestisci i tuoi soldi senza uscire da Excel
Money è un componente aggiuntivo di Excel, dinamico e intelligente, che ti consente di connettere in modo sicuro i tuoi conti bancari, le carte di credito, gli investimenti e i prestiti, ed importare automaticamente le informazioni relative alle transazioni e ai conti in un foglio di calcolo.

Se possiedi una licenza Microsoft 365 Personal o Family, ti basterà recarti a questo link per scaricare il modello. Una volta scaricato, aprilo1 e segui le istruzioni per connettere i tuoi conti finanziari utilizzando Plaid2,: un plug-in di terze parti (attualmente supporta le principali istituzioni finanziarie statunitensi). Una volta verificate le informazioni del tuo account, la cartella di lavoro verrà aggiornata con la cronologia più recente delle transazioni3.

Tieni traccia dei tuoi soldi
Una volta collegati i conti finanziari3, Money importerà automaticamente le informazioni sulle transazioni effettuate in una cartella di lavoro. Non dovrai più passare le ore ad impostare manualmente un foglio di calcolo da zero: il componente lo farà per te in pochi secondi. E ogni volta che vorrai aggiornare la cartella di lavoro con le transazioni più recenti, basterà fare click sul pulsante Aggiorna, così da ottenere l’ultima istantanea dei tuoi account, senza mai uscire da Excel.

Raggiungi i tuoi obiettivi
Una volta importate le informazioni sulle transazioni, sarà facile tenere traccia delle tue abitudini di spesa, per rimanere in carreggiata e avvicinarti ai tuoi obiettivi finanziari. Con il foglio “Snapshot” avrai una panoramica immediata su quanto spendi nelle varie categorie: generi alimentari, articoli per la casa, affitto e altro. Con l’aiuto di grafici di facile lettura, potrai anche confrontare le tue spese mese per mese. Inoltre, per aiutarti a tenere traccia di eventuali transazioni indesiderate, Money ti avviserà sugli aumenti delle commissioni di abbonamento, sulle modifiche delle commissioni bancarie e su qualsiasi grande spesa registrata nel corso del mese.

Personalizzalo per soddisfare le tue esigenze
Sappiamo che, spesso, le persone utilizzano Excel per gestire le loro finanze: questo perché consente loro di adottare un approccio più personalizzato. Microsoft ha progettato Money per essere facilmente personalizzabile e soddisfare le esigenze e gli obiettivi di tutti. Ad esempio, se una determinata transazione non rientra in una categoria di spesa esistente, potrai crearne di nuove. Se desideri eseguire una rapida analisi personalizzata, ti basterà copiare le transazioni pertinenti in un nuovo foglio Excel e utilizzare una delle funzionalità per eseguire calcoli rapidi.

Money è già dotato di grafici creati in base alle informazioni sulle transazioni, ma se desideri crearne di personalizzati, potrai farlo e in seguito aggiungerli alla cartella di lavoro.

Insomma, grazie alla variabilità delle features disponibili, Money semplificherà la gestione dei tuoi soldi. Speriamo che, grazie allo strumento, l’amministrazione delle tue finanze diventi un’esperienza facile e piacevole.

Per ulteriori informazioni su Money ti rimandiamo all’articolo: https://support.microsoft.com/en-us/office/money-in-excel-faq-1cf6f49a-cb01-48c2-ac39-cda12a585c4a?ui=en-us&rs=en-us&ad=us.


1Per una migliore esperienza, ti consigliamo di utilizzare Money su PC o Mac. Prestazioni ottimali su Windows 10 e sui browser Edge/Chrome.
2Plaid è una società che fornisce connessioni autorizzate a conti finanziari, su indicazione dell’utente, per poter utilizzare Money.
3Dopo aver concesso a Plaid l’autorizzazione a collegarsi ad un conto finanziario con Money, esso accederà ai saldi del conto, alla cronologia delle transazioni e alle informazioni associate al conto, come il nome e l’indirizzo del proprietario. Plaid non avrà accesso alle informazioni sull’abbonamento a Microsoft 365 e non condividerà le credenziali di accesso dell’istituto finanziario con Microsoft.


Le informazioni presenti in questo post, sono prese dall’articolo: https://www.microsoft.com/en-us/microsoft-365/blog/2020/06/15/introducing-money-excel-easier-manage-finances/?ocid=usoc_LINKEDIN_M365_spl100001355768842