Finalmente in preview il portale di sicurezza unificato

Ogni Microsoft Security administrator conosce il problema: ogni prodotto di sicurezza ha il proprio portale e navigare in questi diversi portali può essere davvero snervante. Se si dispone di un’indagine distribuita tra i diversi prodotti Defender (Office 365, Endpoint, Identity…), spesso sono disponibili più schede aperte per ciascuno di essi.

Qualche tempo fa, Microsoft ha lanciato il portale Microsoft Defender annunciato come portale di sicurezza unificato. Finalmente è in public preview: ora hai un modo unificato per gestire i prodotti di sicurezza.

Cosa è incluso?

Il portale include attualmente tutti gli incidenti dei seguenti prodotti:

  • Cloud App Security
  • Microsoft Defender per Endpoint
  • Microsoft Defender per Office 365
  • Microsoft Defender for Identity

La gestione della configurazione è possibile solo per Defender per Endpoint e Office 365. Come puoi vedere nell’immagine sotto, quasi tutte le configurazioni sono disponibili dal nuovo portale di sicurezza. Il layout, tuttavia, è un po’ diverso. Potrebbe essere necessario del tempo per capire dove si trovano i diversi elementi di configurazione.

Una volta che ti abitui però, l’esperienza diventa performante. In questo modo, puoi facilmente “cacciare” tra i diversi prodotti senza dover ruotare tra i diversi portali.

All’interno della scheda impostazioni del Security Center è possibile configurare le impostazioni per i diversi prodotti.

Abilitazione del portale

Il portale unificato non è abilitato per impostazione predefinita, è necessario abilitare le funzionalità di anteprima nel portale di sicurezza per abilitare la gestione unificata. Vai al Microsoft Defender Portal, alla sezione impostazioni. All’interno della scheda funzionalità di anteprima, abilita l’esperienza del portale unificato.

Reindirizzamento portale

Per impostazione predefinita, il ‘vecchio’ Centro sicurezza per MDE e il nuovo portale unificato sono disponibili e utilizzabili. Ma è evidente che il portale unificato è la soluzione del futuro. È consigliato quindi, utilizzarlo per le operazioni quotidiane e per le indagini. Ti permetterà di ruotare facilmente tra i diversi prodotti di sicurezza.

All’interno del Centro sicurezza è possibile configurare il reindirizzamento del portale. Ciò significa che di default ogni utente verrà reindirizzato al nuovo portale unificato.

Questo è l’unico portale che supporta il reindirizzamento. Microsoft Defender per Office 365 può ancora essere gestito dal portale di sicurezza e conformità di Office 365. Questo è ancora usato per molte cose oltre a Defender per Office 365, quindi non c’è ancora la possibilità di disattivarlo.

Al momento sono gestiti 2 prodotti Defender su 4 e speriamo che nel futuro saremo in grado di gestirli tutti.


Le informazioni presenti in questo post, sono prese dall’articolo: https://m365securitybook.com/2021/02/10/unified-security-portal-is-now-in-preview/amp/?__twitter_impression=true