Finalmente Skype e Teams comunicano tra di loro

La notifica Office 365 MC205801 ( articolo della roadmap di Microsoft 365 nr. 53935), pubblicata il 7 marzo 2020, annuncia che Teams sta estendendo le sue funzionalità di chat federata per includere gli utenti Skype consumer.
L’intenzione è quella di completare la distribuzione in tutto il mondo entro la fine di aprile.
Se abilitati, gli utenti di Teams e Skype potranno avviare chat personali e chiamate VOIP tra di loro.
Gli utenti di Teams potranno cercare gli utenti di Skype utilizzando l’indirizzo e-mail (non ID Skype o numero di telefono), mentre gli utenti di Skype dovranno conoscere il nome principale dell’utente di Teams.

La possibilità di comunicare con gli utenti di Skype colma una lacuna nella storia della chat di Teams che aiuterà gli utenti di Skype for Business Online a passare a Teams, prima della data limite del 31 luglio 2021 per la chiusura di Skype for Business Online.

Abilitazione dell’accesso esterno
A differenza di molte nuove funzionalità introdotte in Teams, l’interoperabilità di Teams-Skype è disabilitata di default.
Per consentire agli utenti di chattare e chiamare, è necessario accedere alla sezione Org-wide del Centro di amministrazione di Teams, selezionare External access, quindi spostare il pulsante “Users can communicate with Skype users” su ON (Figura 1).

Finalmente Skype Consumer e Teams comunicano tra di loro
Figura 1: abilitazione delle connessioni Teams-Skype nel Centro di amministrazione Teams

Prima di provare a connettervi, attendete almeno un’ora per permettere a Teams e Skype di conoscere la loro nuova capacità di interagire.

Alla ricerca di connessioni
Gli utenti Teams possono cercare persone su Skype digitando il loro indirizzo e-mail nella barra di ricerca o aggiungendoli ad una chat. Come per la chat federata, Teams non troverà l’indirizzo localmente, ma potrà farlo se gli verrà chiesto di cercare esternamente.

Gli utenti di Skype possono cercare gli utenti di Teams con il loro indirizzo e-mail.
Quando la chat si connette a Teams, l’utente di Teams ha la possibilità di bloccare o accettare la connessione (Figura 2). Se l’utente accetta, la connessione viene stabilita e i due utenti possono chattare e chiamarsi. Se l’utente di Teams sceglie di bloccare la connessione, non verranno accettati ulteriori tentativi di connessione da parte dell’utente Skype.

Finalmente Skype Consumer e Teams comunicano tra di loro
Figura 2: un utente Skype desidera connettersi a Team

Poichè gli utenti di Skype non appartengono a nessuna organizzazione, esiste la probabilità che gli spammer tentino di connettersi agli utenti di Teams. Il collegamento “Show message” che trovate in Figura 2, consente all’utente Teams di vedere qualsiasi messaggio inviato dall’utente Skype per iniziare una conversazione. Si tratta di un aiuto utile per decidere se accettare o meno la connessione (proprio come avviene con le richieste LinkedIn).

Microsoft consiglia agli utenti Skype di utilizzare la versione 8.58 o successiva, per assicurarsi di avere tutti gli ultimi bug fix.

Natura delle chat
A differenza della chat federata nativa di Teams, le chat da Skype a Teams sono di solo testo e non godono dell’intera gamma di formattazione del testo, @menzioni ed emoji che caratterizzano la chat nativa tra utenti Teams.
Tuttavia, se si inseriscono emoji di testo in Teams, Skype interpreterà e cambierà tali emoji in grafiche. Nella conversazione mostrata in Figura 3, l’inserimento di ? in Teams appare come un occhiolino su Skype.

Finalmente Skype Consumer e Teams comunicano tra di loro
Figura 3: come vengono visualizzate le conversazioni di Teams in Skype

Le informazioni sulla presenza dell’utente non sono condivise tra le due piattaforme.

Un altro passo per gli utenti di Skype for Business Online
Microsoft, anche se lentamente, sta rimuovendo qualsiasi motivo per cui gli utenti di Skype for Business Online vogliano rimanere sulla vecchia piattaforma. La connessione con gli utenti consumer è importante perché consente ai fruitori di Skype di essere inseriti nell’ecosistema Teams.


Le informazioni presenti in questo post, sono prese dall’articolo: Teams and Skype Consumer Connect Together.