Microsoft cambia i Windows Update per i clienti Business

Microsoft cambia i Windows Update per i clienti Business

Microsoft è pronta a rimuovere il canale Semi-Annual Channel (Targeted) dalla versione 1903 di Windows 10 per semplificare la vita degli amministratori IT. L’ha annunciato la scorsa settimana, all’interno della Tech Community.
Il canale comunicava alle aziende che il nuovo aggiornamento era pronto per la distribuzione su scala globale.

Questo significa che, a partire da questa versione di Windows 10 (prossimo aggiornamento), la pagina Windows 10 release information, non elencherà più le informazioni SAC-T per la versione 1903 e per gli update futuri. Troverete una singola voce.
Inoltre, se utilizzate Windows Update for Business, vedrete una nuova interfaccia utente che riporterà un’unica data di rilascio per ogni versione di SAC.
Se poi fate uso anche di System Center Configuration Manager, Windows Server Update Services (WSUS) o di altri strumenti di gestione, sappiate che d’ora in poi verrà rilasciato un solo aggiornamento delle funzionalità: al momento del rilascio.

Facciamo un passo indietro.

I clienti business, fino a questo release, dovevano scegliere due opzioni per definire il rilascio degli aggiornamenti e di conseguenza l’installazione degli stessi sui loro dispositivi:

1. Impostare un periodo di rinvio per gli update;
2. Scegliere tra Canale Semestrale e Canale Semestrale (Mirato).

Qual è la differenza tra i due Canali?
– I sistemi impostati su Canale Semestrale, ricevevano gli aggiornamenti delle funzionalità alcuni mesi dopo la general availability.
Solitamente si trattava di un periodo di 2 mesi, considerato da Microsoft quello corretto per preparare il sistema ad una distribuzione in azienda su scala globale.

– L’opzione Semestrale (Mirata), invece, è identica a quella dei clienti finali.
È l’unica opzione che hanno a disposizione i clienti consumer: i due update di Windows 10 vengono rilasciati tramite Windows Update ai dispositivi degli utenti nel corso dell’anno (solitamente a Marzo e Settembre).

Come indicato al punto 1, le aziende avevano anche l’opportunità di differire/rinviare il momento in cui i feature update divenissero disponibili passando al Semi-Annual Channel. Quello che faceva il canale era di ritardare la disponibilità dell’aggiornamento di 4 mesi.
A partire dalla versione 1903 di Windows 10, i clienti business non potranno passare all’opzione Semi-Annual Channel ma avranno sempre la possibilità di ritardare gli update. Maggiori informazioni a questo articolo: Ritardare gli aggiornamenti per Windows 10.

L’immagine seguente rappresenta il pannello delle impostazioni di Windows 10 versione 1809.

Microsoft cambia i Windows Update per i clienti Business

Qui sotto, invece, come figurerà il pannello a seguito del rilascio della versione 1903.

Microsoft cambia i Windows Update per le opzioni Business

Se aprite le Opzioni Avanzate di una versione business di Windows 10 versione 1903 o successive, noterete che l’opzione di switch ai Canali è stata rimossa.

A prima vista potrebbe sembrare una mossa atta a dare ai clienti business minor possibilità di scelta. In realtà, obiettivo di Microsoft è esattamente l’opposto: semplificare la vita degli amministratori IT. Punto fondamentale è che gli amministratori siano a conoscenza dei cambiamenti e possano agire di conseguenza per regolare il periodo di rinvio.

John Wilcox, autore dell’articolo sulla Tech Community, sottolinea il fatto che non ci sia mai stato un rilascio Semi-Annual Channel dedicato ma semplicemente una tappa intermedia rispetto ai rilasci del Semi-Annual Channel (Targeted).

Quello che gli amministratori devono fare con Windows 10 versione 1903 è regolare il periodo di rinvio in maniera conforme da aggiungere il periodo di ritardo della ex opzione Semi-Annual Channel. Provate ad aggiungere 120 giorni al periodo di rinvio una volta che la versione 1903 di Windows 10 è installata sui vostri dispositivi.

I device configurati con la branch readiness del Semi-Annual Channel riceveranno l’upgrade alla versione 1903 di Windows con un ritardo di 60 giorni secondo quanto stabilito da Microsoft(valido solo per il rilascio). Il cambiamento sarà di tipo server-side e sarà attivo solo per quel particolare release: non saranno influenzati altri rilasci dopo successivi a Windows 10 version 1903.

Per Concludere
La rimozione del Canale Semestrale, potrebbe avere una conseguenza sui dispositivi dopo il rilascio di Windows 10 versione 1903 ma solo e soltanto se gli amministratori non modificano il periodo di rinvio.
Le conseguenze potrebbero essere degli aggiornamenti di funzionalità distribuiti in anticipo rispetto a quanto previsto ai dispositivi Windows for Business.
La speranza di tutti è che il cambiamento porti ad un miglioramento della qualità dei release.

Voi cosa farete? Ritarderete o bloccherete Windows Updates?