Microsoft rende gratuito il filtraggio dei contenuti web di Defender ATP per gli enterprise users

Il filtro dei contenuti Web, parte di Microsoft Defender Advanced Threat Protection (ATP), sarà da ora gratuito e non servirà alcuna licenza aggiuntiva per tutti i clienti enterprise.

Microsoft ha confermato la notizia in un blog (https://tinyurl.com/y3jew3bm), affermando che la mossa è arrivata a seguito dei feedback dei clienti. Lo strumento è stato reso disponibile all’uso a gennaio di quest’anno (in anteprima pubblica) e dopo di che, è stato annunciato che non sarà necessaria nessuna licenza aggiuntiva.

Come suggerisce il nome, lo strumento consentirà agli amministratori aziendali di monitorare e, se necessario, bloccare l’accesso a determinati siti Web e strumenti online. Il filtro funzionerà su Chrome e Firefox (tramite Network Protection) e su Edge (tramite SmartScreen).

“Ora si possono ottenere i vantaggi del filtraggio dei contenuti Web senza la necessità di agents, hardware e costi aggiuntivi”, ha affermato Microsoft.

Alcune delle funzionalità principali (https://www.itproportal.com/news/windows-defender-rated-as-best-antivirus-around/) includono il blocco dei siti Web, indipendentemente dal fatto che gli utenti stiano navigando in locale o fuori, l’implementazione di criteri diversi a diversi gruppi di utenti e web report accessibili dalla stessa posizione centrale.

“Ad esempio, è possibile impostare un criterio per bloccare i siti con “contenuti per adulti” in tutti i gruppi di computer e, allo stesso tempo, crearne un altro separato per bloccare i siti con “larghezza di banda elevata” solo su pochi gruppi di computer”, ha spiegato Microsoft. “Qualsiasi categoria non bloccata avrà ancora le informazioni di accesso raccolte da loro che è possibile visualizzare nei report.”

Maggiori dettagli sulla nuova offerta di sicurezza sono disponibili a questo link: https://tinyurl.com/y3jew3bm


Le informazioni presenti in questo post, sono prese dall’articolo: https://www-itproportal-com.cdn.ampproject.org/c/s/www.itproportal.com/amp/news/microsoft-defender-atp-web-content-filtering-is-now-free/