PowerPoint Live raggiunge la general availability!

Ad aprile 2020 (https://www.walk2talk-blog.it/category/powerpoint/), vi abbiamo annunciato che le Live Presentations di PowerPoint erano in arrivo: siamo felici di farvi sapere che sono finalmente disponibili nella versione web.

Quando la feature è stata presentata, l’entusiasmo era alto perchè poteva essere utilizzata durante eventi, conferenze e altro ancora. Come tutti sappiamo, il mondo del lavoro si è ulteriormente evoluto da allora.

Siamo certi che, non appena riprenderanno incontri ed eventi on-site, PowerPoint Live si rivelerà uno strumento utilissimo per connettersi con il pubblico e comunicare in modo più efficace.
Per il momento, qui di seguito, ti riportiamo dei suggerimenti su come utilizzare la funzionalità in scenari di lavoro ed apprendimento a distanza.

Fornire un’esperienza di presentazione personalizzata ad ogni membro del pubblico
Sappiamo quanto sia difficile mantenere alta l’attenzione della platea: l’esperienza PowerPoint Live può aiutarti a rendere le tue presentazioni coinvolgenti e inclusive.

Le persone, potranno connettersi dal proprio dispositivo (laptop, tablet o telefono) e seguire la presentazione, spostandosi avanti e indietro tra le diapositive al proprio ritmo, senza influenzare i tempi di chi presenta. Inoltre, potranno fornire feedback immediati al relatore sotto forma di reazioni, commentare e valutare la presentazione.

Altra feature, che utilizza il potere dell’intelligenza artificiale (AI), è la possibilità per gli spettatori di abilitare i sottotitoli dal vivo nella loro lingua preferita sul proprio dispositivo. L’obiettivo? Supportare i partecipanti con disabilità uditive ed abbattere le barriere linguistiche assicurandosi che tutti i membri del pubblico siano coinvolti.

Dopo la live session, il pubblico può fornire un feedback al relatore, tramite sondaggi creati con Microsoft Forms: in questo modo, potrai raccogliere risposte e raccomandazioni su come migliorare le tue capacità di presentazione.

Ti starai probabilmente chiedendo come poter utilizzare queste funzioni adesso, mentre lavori da remoto: eccoti alcuni consigli.

Come utilizzare le Live Presentations da remoto
Se stai utilizzando uno strumento di videoconferenza, ad esempio Microsoft Teams, condividi la schermata in cui stai aprendo la presentazione in PowerPoint per il Web e clicca su “Present Live“. A questo punto, tutti gli utenti della chiamata vedranno il QR code e l’URL da utilizzare per connettersi alla presentazione.

Se qualcuno si unisce alla presentazione in ritardo, vedrà i sottotitoli e la trascrizione già acquisiti dalle diapositive precedenti.
Inoltre, se utilizza le Live Presentations potrà anche navigare tra le diapositive e potersi soffermare sugli argomenti persi.
Ha anche la possibilità di commentare in tempo reale utilizzando le Live Reactions.
Alla fine della presentazione, verrà richiesto a tutti di valutare la performance e fornire il proprio feedback anonimo. Successivamente, il relatore riceverà un’e-mail completa di tutti i commenti.
Per ulterior informazioni, visita pagina dedicata.

Altre news su PowerPoint
Lo scorso autunno, Microsoft ha portato il suo Presenter Coach virtuale su PowerPoint per il web.
Ora, è disponibile anche sui dispositivi Android sia nell’app PowerPoint che nella nuova app mobile di Office. Questa funzione utilizza l’intelligenza artificiale e può aiutarti ad affinare le tue capacità di public speaking fornendoti indicazioni sul tuo ritmo, sull’uso di un linguaggio inclusivo o volgare e sottolineando l’eventuale utilizzo di frasi culturalmente insensibili. Alla fine di ogni sessione, ti fornisce anche un report dettagliato con metriche per ulteriori pratiche e riflessioni.


Le informazioni presenti in questo post, sono prese dall’articolo: https://www.microsoft.com/en-us/microsoft-365/blog/2020/06/17/powerpoint-live-generally-available/?ocid=usoc_LINKEDIN_M365_spl100001358968337